KeyLand HRD opera direttamente sul territorio, mettendo in atto strategie e collaborazioni con altre associazioni, enti ed organizzazioni locali, sia nella Nazione Italica che all’estero, che vorranno interagire con spirito di collaborazione secondo gli scopi dichiarati nello Statuto.

Siamo convinti che l’operatività sul territorio sia la chiave indispensabile per porre le basi, tra esseri umani, persone umane, per ristabilire quell’equilibrio necessario a ricondurre ad una diversa visione del mondo, di come vivere nel rispetto dei Diritti Umani, così come si addice ad una società civile e sanamente strutturata.

Riportare alla base di tutto quei valori assoluti nei vari settori della società, dall’istruzione al mondo del lavoro, dall’aspetto ludico/ricreativo alla cura e alla salute. Sostenere attività che riaprono uno spiraglio verso un mondo più a portata d’uomo e come sviluppare di conseguenza le potenzialità dell’individuo.

Sostenere l’artigianato e gli antichi mestieri, colture biosostenibili, luoghi o locali idonei dove poter sviluppare piattaforme programmate, tramite laboratori con attività varie. Supportare e sponsorizzare campi di ricerca per innovative forme di energia non inquinanti per ridurre l’impatto negativo sull’ambiente. Dare una nuova spinta a tutte quelle attività che per varie forme di oppressione hanno ormai perso quello stimolo a creare e costruire.

Sostenere e sviluppare il progetto della Vera Economia dei Diritti Umani, per dare alle persone ed alle famiglie la possibilità di raggiungere uno stile di vita adeguato e più che dignitoso così come sancito dalla DUDU.

Chi Siamo

KeyLand HRD è nata con l’intento di favorire lo sviluppo di una rete di persone che vedono una prospettiva di vita diversa dall’attuale, una società libera ed indipendente, non più basata sulla competizione distruttiva, che lucra su ogni essere umano solo a scopo di profitto favorendo le grandi Lobby e le Corporation, che schiacciano ogni diversa modalità di interpretare la vita.

Una rete di persone che compreso il grave danno nei confronti dell’essere umano, da parte degli Stati e delle Banche Centrali creando una moneta a debito, hanno deciso di valutare un mondo basato sulla collaborazione, sullo scambio dei talenti e dei crediti di cui ogni persona è dotata per diritto di nascita.

Una rete di persone che ritengono opportuno scommettere sulla creatività e le meravigliose potenzialità della Persona Umana, in grado di poter sognare e realizzare un mondo dove, messi in disparte i vecchi paradigmi, si possano sviluppare le naturali capacità individuali per il benessere sia personale che collettivo. L'intento è di andare a correggere quelle storture che hanno occultato il vero scopo della vita, ripristinando la crescita morale, spirituale e la ricerca della conoscenza del Sé e andando a rimodellare l’evoluzione individuale e collettiva.

Obiettivi

A) Il riconoscimento della personalità giuridica degli individui e l’applicazione della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.

B) L’autodeterminazione dei popoli ed il riconoscimento della dignità e del valore di tutti i membri della famiglia umana e dei loro diritti, uguali ed inalienabili, alla libertà, alla giustizia e alla pace, per poter promuovere il progresso sociale e un miglior tenore di vita in una maggiore libertà, mediante il miglioramento, la collaborazione e lo scambio dei Talenti e dei Crediti.

C) La tutela dei diritti dei nativi con l’utilizzo delle risorse umane e l’utilizzo delle risorse del territorio della penisola italica, la tutela dei minori in rivendicazione dello status di nativi, il miglioramento delle condizioni di vita dei popoli nativi mediante processi di integrazione e la collaborazione tra le varie nazionalità.

D) La tutela e il rispetto dei Diritti del Fanciullo.

E) Assistenza ai perseguitati e ai richiedenti rifugio politico.

F) Tutela della libertà nella scelta di cure mediche.

G) Tutte le finalità secondo quanto enunciato nella Dichiarazione Universale dei Diritti Umani e nei Trattati Internazionali a tutela dei Diritti Umani.

H) La tutela e la protezione di attività economiche necessarie allo sviluppo e al mantenimento di un tenore di vita dignitoso attraverso l’incentivo alla solidarietà reciproca, la donazione e la cooperazione.

I) La facoltà ed il diritto di richiedere tutela per le violazioni subite e subendi da parte di membri che riscontrano gravi violazioni nel campo dei Diritti Umani Universalmente riconosciuti e ratificati.

J) Istruzione sui diritti umani, rivolte a scuole di ogni ordine e grado.

K) Economia e salvaguardia del territorio.

L) Espansione del turismo sostenibile.

M) Annullamento delle diversità di genere razziale, religioso e sociale.

N) Consumo e produzione responsabile.

O) Istruzione libera e responsabile.


Statuto

Vai alla pagina dello Statuto


Regolamento Vera Economia

Vai alla pagina del Regolamento Vera Economia


Sostieni KeyLand HRD

Contattaci all'email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per sostenere l'Associazione tramite bonifico.

Fai una donazione con Paypal cliccando sul link qui sotto.

DONAZIONE


Collabora al Progetto Vera Economia

Dai vita e colore alla tua opera e alla tua proprietà contribuendo allo stesso tempo a promuovere il benessere sociale ed economico della tua comunità locale.

COLLABORA


Codice Fiscale 91018710383

 

Questo sito utilizza cookies propri e di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookies. Per maggiori informazioni leggi la Privacy Policy

Approvo